No discriminazioni, 'Non usare filtri'

"Sulle persone non usare filtri". E' questo il messaggio della campagna informativa avviata in questi giorni su tutto il territorio e prevista nell'ambito del progetto su prevenzione e contrasto alle discriminazioni, finanziato attraverso il Fami (Fondo Asilo Migrazione e Integrazione). Proposto da Garante dei diritti, Università di Urbino e altri soggetti, nel 2016 lo stesso progetto si è aggiudicato il terzo posto a livello nazionale, ponendo al centro dell'attenzione la vasta attività della rete marchigiana dei No.Di (No Discriminazioni). La campagna, diffusa attraverso manifesti, inserzioni cartacee e social media, propone immagini che giocano sul tema dei pregiudizi e degli stereotipi. Se all'angolo di una strada c'è una ragazza bianca si dirà che aspetta l'autobus, ma se è di colore il dubbio sarà che sia in attesa di un cliente. Se un uomo corre non ci stupiamo, ma se la sua pelle è nera il pensiero sarà che, forse, sta scappando. Disponibile anche un numero di telefono antidiscriminazioni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CronacheMaceratesi
  2. VivereMarche
  3. VivereMarche
  4. CronacheMaceratesi
  5. Cronache Fermane

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Urbisaglia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...