Lega, gente sisma vittima burocrazia

"La rinascita delle popolazioni terremotate vittima della burocrazia, delle normative e delle ordinanze d'emergenza poco chiare. Dopo la struttura di Ancarano, la procura di Spoleto ha sequestrato anche il centro polivalente Boeri di Norcia, inaugurato lo scorso Giugno dall'allora Commissario, Vasco Errani e realizzato con fondi privati": è la presa di posizione dei neo parlamentari della Lega, Virginio Caparvi, Luca Briziarelli, Donatella Tesei, Riccardo Augusto Marchetti e Simone Pillon assieme al sen. Candiani. "C'è un apparato burocratico che vive per se stesso - sostengono gli esponenti del Carroccio -, indifferente rispetto alle situazioni e al dolore dei terremotati. Spetta alla politica dare risposte concrete e riscrivere le regole in modo chiaro e inequivocabile. Il nostro obiettivo è di lavorare per consentire ai cittadini, ai sindaci e agli operatori turistici, vero motore della ripartenza di Norcia, di operare ed investire per il bene del territorio".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CronacheMaceratesi
  2. CronacheMaceratesi
  3. Ancona Today
  4. Ancona Today
  5. Ancona Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Urbisaglia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...